Il franchising Bojangles avvia un programma di sicurezza per i minori

Il franchising Bojangles avvia un programma di sicurezza per i minori

Un’indagine federale sulle violazioni del lavoro minorile presso uno Spartanburg Bojangles ha portato l’affiliato a collaborare con il Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti per apportare modifiche radicali per migliorare le condizioni di lavoro per i lavoratori minorenni e il rispetto delle leggi sul lavoro nelle 93 sedi dell’operatore in sei stati.

Gli investigatori della divisione salari e orari del dipartimento hanno stabilito che la BOJ di WNC LLC – che opera come Bojangles 0212 – ha consentito a 16 minori di lavorare al di fuori degli orari consentiti mentre la scuola è in sessione, una violazione del Fair Labor Standards Act. La divisione ha valutato una sanzione civile di $ 11.744 per affrontare la violazione.

I risultati dell’indagine hanno spinto il franchising Bojangles a collaborare con la divisione per iniziare una revisione a livello aziendale delle pratiche sul posto di lavoro nelle 93 sedi degli affiliati in Georgia, Kentucky, North Carolina, Ohio, South Carolina e Tennessee. BOJ di WNC LLC ha accettato di adottare le seguenti misure per garantire il futuro rispetto delle leggi federali:

  • Riformare tutti i dirigenti coinvolti nelle pratiche di assunzione sugli orari di lavoro legali e sui lavori consentiti per i minori e assicurarsi che comprendano i termini associati alle leggi sul lavoro minorile.
  • Aggiunta di formazione aggiuntiva per i dipendenti attuali e nuovi che delinea le linee guida federali per l’occupazione dei minori.
  • Mostra il poster sul lavoro minorile in tutte le località.
  • Identificare quando i lavoratori di 14 o 15 anni entrano ed escono per garantire che gli orari di lavoro siano conformi ai requisiti di lavoro minorile.
  • Conservare documenti che attestino le date di nascita di tutti i minori all’interno dell’impresa.
  • Distribuire opuscoli che illustrano le norme sul lavoro minorile ai genitori dei lavoratori minorenni.

“Una volta che questo operatore in franchising di Bojangles ha appreso delle violazioni a Spartanburg, ha agito per garantire che i giovani lavoratori che impiegano in sei stati acquisissero una preziosa esperienza sul posto di lavoro senza compromettere l’istruzione o la sicurezza”, ha spiegato l’amministratore regionale della divisione salari e ore Juan Coria ad Atlanta. “Questo è un esempio di come l’applicazione e l’assistenza alla conformità possono lavorare di pari passo e funge da tabella di marcia che altri datori di lavoro devono seguire per evitare costose violazioni”.

Fondata nel 1977 a Charlotte, nella Carolina del Nord, Bojangles Inc. è un operatore di ristoranti e franchisor con circa 760 ristoranti in 14 stati. Negli anni fiscali 2020 e 2021, la regione sud-est della divisione salari e ore ha riscontrato violazioni del lavoro minorile in più di 190 datori di lavoro di servizi di ristorazione indagati, con conseguenti sanzioni per oltre 1 milione di dollari ai datori di lavoro. Con il Bureau of Labor Statistics che prevede livelli quasi record di lavoratori che lasciano il lavoro e bassi tassi di disoccupazione record, l’attuale mercato del lavoro sta costringendo i datori di lavoro a essere altamente competitivi. “I datori di lavoro che non riescono a garantire che i lavoratori siano al sicuro e che abbiano pagato l’intero salario e benefici troveranno sempre più difficile reclutare e trattenere le persone di cui hanno bisogno per avere successo”, ha aggiunto Coria. “I datori di lavoro che rispettano la legge avranno un vantaggio competitivo rispetto a quelli che non lo fanno”.