Lun. Giu 17th, 2024

L’anno 2023 è iniziato bene e le opportunità per l’imprenditorialità sono numerose. Per il nuovo anno, hai preso l’ottimo proposito di metterti finalmente in moto e aprire una tua galleria d’arte? Per trasformare il tuo progetto in realtà, Carré d’artistes organizza ogni mese giornate di scoperta del suo franchising.

Per il primo network di gallerie d’arte contemporanea al mondo, queste sessioni sono soprattutto un modo per incontrare nuovi leader di progetto e per presentare, in totale trasparenza, il suo concetto collaudato da più di 20 anni, unico in franchising e redditizio su un mercato che non conosce la crisi.

Questo mese, Carré d’artistes ha organizzato due giornate di scoperta del suo franchising durante le quali diversi candidati hanno potuto visualizzare e proiettare se stessi sull’apertura della loro galleria d’arte.

Organizzato presso la sede dell’insegna situata nei pressi di Aix-en-Provence, il Carré d’artistes consente a ciascun candidato di avere, al termine dell’incontro, una visione illuminata sull’attività dell’insegna, sul modello economico e sul supporto fornito dal franchisor.

Ciò è reso possibile da un approccio trasversale che si traduce nella partecipazione di ogni dipartimento contribuendo al successo di Carré d’artistes. Dalla visione dello sviluppo, attraverso i rapporti economici, le strategie di fidelizzazione dei clienti o il processo di selezione artistica, l’expertise del Carré d’artistes viene divulgata e spiegata ai candidati preselezionati per la pertinenza del loro profilo e la loro motivazione.

Al di là del know-how del marchio, i team di Carré d’artistes ascoltano i candidati per costruire una base comune di scambio e tendere a una partnership “win-win”. Grazie agli incontri individuali, queste giornate sono per ogni candidato l’occasione per confrontarsi su elementi concreti di un progetto come le potenzialità commerciali della zona di stabilimento, i tempi e il rapporto contrattuale.

Nonostante il brand abbia oggi 37 gallerie, rimane, attraverso la sua rete di franchising e filiali, un’azienda a misura d’uomo che promuove prossimità e formazione. Un altro punto di forza della rete in franchising è la diversità dei profili, a conferma della capacità di ogni candidato di diventare un franchisee Carré d’artiste. In questo modo, il marchio è attivamente alla ricerca di nuovi project leader per espandere la propria rete di franchising e portare l’arte nella vita quotidiana di tutti.

Di Margiov