Lun. Lug 22nd, 2024

McDonald’s è nota per le sue collaborazioni con celebrità e vip per creare pasti a tema, ma quella realizzata con Cardi B e Offset non ha entusiasmato i proprietari dei negozi in franchising. Il pasto in questione, presentato come una cena per un appuntamento notturno della coppia e rilasciato in occasione di San Valentino, non corrisponde ai valori rappresentati dal marchio secondo alcuni proprietari dei negozi.

Tuttavia, le collaborazioni con altri vip, come i BTS, Travis Scott e Mariah Carey, sono state accettate favorevolmente e sono state un grande successo di marketing negli ultimi anni. Tariq Hassan, chief marketing officer di McDonald’s, ha spiegato che questo tipo di collaborazioni mira a legare la catena di fast food alla cultura popolare, rilanciandola dal punto di vista commerciale.

Il cuore della promozione dei pasti di Cardi B e Offset è quello di spingere i ristoranti McDonald’s come destinazione papabile per gli appuntamenti notturni, ma i negozi in franchising temono che l’associazione con la coppia possa allontanare le famiglie. Tuttavia, secondo Hassan, Cardi B e Offset sono una coppia iconica che va a mangiare da McDonald’s da anni, e questo è ciò che vedranno i clienti.

In realtà, le famiglie vanno a mangiare di giorno, mentre di sera il locale diventa una culla dell’amore culinario. In questo modo, tutti sono felici nei loro rispettivi orari. Non è la prima volta che McDonald’s collabora con vip e celebrità per creare pasti a tema, ma questa volta alcuni proprietari dei negozi in franchising sembrano essere un po’ scettici.

Di Margiov