Dom. Mag 19th, 2024

Wienerschnitzel ha lanciato un programma di incentivi in franchising a tempo limitato chiamato “Hot Dogs for Profits”. L’iniziativa è progettata per attirare franchisee qualificati per aiutare con i piani di espansione aggressivi del marchio nel 2023, secondo un comunicato stampa.

Wienerschnitzel sta cercando di espandersi nel Midwest e in alcuni stati del sud. L’anno scorso ha segnato il 12esimo anno consecutivo di crescita delle vendite nello stesso negozio del marchio.

“Con operazioni semplici, costi alimentari bassi e un menu unico che non compete nei segmenti di hamburger, pollo, tacos o pizza, Wienerschnitzel ha dimostrato di essere un investimento redditizio in franchising che continua a guidare il settore nell’aiutare gli imprenditori ad aprire ristoranti di successo, ” Ted Milburn, direttore dello sviluppo del franchising per Wienerschnitzel, ha dichiarato nel comunicato stampa. “Il nuovo programma di incentivi Hot Dogs for Profits riduce significativamente il costo di ingresso per i potenziali franchisee desiderosi di trasformare gli hot dog in guadagni finanziari”.

Offrendo incentivi scontati per accordi di tre negozi, il programma a tempo limitato Hot Dogs for Profits si rivolge a candidati ben qualificati che desiderano espandere esclusivamente il franchising di hot dog in nuovi mercati. Gli incentivi per il nuovo contratto di mercato per tre negozi includono una commissione di sviluppo e franchising di $ 64.000 per tutti e tre i negozi e royalties ridotte che iniziano all’1% per il primo anno, quindi aumentano al 2%, 3%, 4% e 5% per il quinto anno e al di là. C’è anche una spesa di marketing locale diretto di $ 20.000 da Galardi Group Inc. per il primo negozio e l’inclusione di una quota di formazione del proprietario o del direttore generale di $ 5.000 per tutti e tre i negozi. Per gli accordi di singola unità nei mercati esistenti, gli incentivi includono royalties scontate per i primi due anni, una spesa di marketing locale diretto da Galardi Group Inc. e una quota di formazione del proprietario o del direttore generale di $ 5.000.

Nell’ultimo anno, Wienerschnitzel ha firmato accordi di franchising multi-unità in nuovi mercati, tra cui: Arkansas; Boise, Idaho; Omaha, Nebraska e la Rio Grande Valley del Texas, che dovrebbero aprire i loro primi negozi nel 2023.

“Si prevede che il 2023 sarà un anno eccezionale per Wienerschnitzel in termini di crescita e sviluppo del franchising, e non vediamo l’ora di inaugurare quello che dovrebbe essere un anno storico per il marchio”, J.R. Galardi, presidente e CEO di Galardi Group Inc, ha detto nel comunicato. “Mentre ci prepariamo per un frenetico 2023, siamo immensamente orgogliosi dei nostri progressi che continuano a semplificare le nostre operazioni e il modello di redditività per i nostri franchisee dedicati”.

Wienerschnitzel gestisce quasi 350 sedi in franchising in 10 stati.

Di Margiov